Skip to content

Notizie

LA MISERICORDIA DI PRATO «RECUPERA» LE PREMIAZIONI PER I SERVIZI SVOLTI NEGLI ANNI DEL COVID. SABATO 24 GIUGNO LA CONSEGNA DI 450 MEDAGLIE A 159 FRATELLI E SORELLE. GIOVEDÌ 22 GIUGNO L’ASSEMBLEA GENERALE

LA MISERICORDIA DI PRATO «RECUPERA» LE PREMIAZIONI PER I SERVIZI SVOLTI NEGLI ANNI DEL COVID. SABATO 24 GIUGNO LA CONSEGNA DI 450 MEDAGLIE A 159 FRATELLI E SORELLE. GIOVEDÌ 22 GIUGNO L’ASSEMBLEA GENERALE

Fine giugno intenso per la Misericordia di Prato. Questo giovedì, 22 giugno, è convocata l’assemblea generale degli iscritti all’Arciconfraternita. L’appuntamento è alle ore 21 nella sede operativa di via Galcianese. All’ordine del giorno troviamo: approvazione del bilancio di esercizio 2022 e approvazione del bilancio sociale 2022, varie ed eventuali. Per partecipare è assolutamente necessario il certificato attestante il possesso dei titoli necessari rilasciati dalle segreterie delle rispettive sezioni.

Sabato 24 giugno si terrà la premiazione per i servizi svolti negli anni 2019-2022. Si tratta del «recupero» della consegna delle medaglie (oro, vermeil, argento e bronzo) riconosciute ai confratelli e alle consorelle più attivi nei servizi diurni, nei turni di notte e per gli autisti dei mezzi, che solitamente si tiene l’8 dicembre. A causa delle restrizioni imposte dal Covid la cerimonia non si è tenuta negli anni della pandemia e dunque questo sabato alle 17,30 nella sede di via Galcianese saranno consegnate oltre 450 medaglie a 159 volontari facenti servizio attivo. La cerimonia sarà aperta dalla preghiera del vescovo Giovanni Nerbini.

Arciconfraternita della Misericordia di Prato
Via Galcianese, 17/2 - 59100 Prato (PO)

Tel. 0574 6096 - Fax. 0574 609729 -
e.mail info@misericordia.prato.it

C.F. 00441650488 - P.I. 00235490976

Torna su