Skip to content

Notizie

TERZO TIR DI AIUTI PER LA POPOLAZIONE UCRAINA PARTITO DALLA SEDE DELLA MISERICORDIA DI PRATO

Terza spedizione di aiuti umanitari per la popolazione ucraina inviati dalla Misericordia di Prato. Questo pomeriggio dalla sede operativa di via Galcianese è partito un tir a pieno carico contenente alimenti a lunga conservazione, medicinali, abbigliamento, coperte e generatori di corrente. Anche per questo viaggio la destinazione è Suletea in Romania, dove si trova un grande centro di accoglienza degli sfollati in fuga dalla guerra. Da qui i prodotti saranno smistati in altri punti di sosta allestiti per i tantissimi profughi che stanno lasciando l’Ucraina.

Con questa terza spedizione, curata come le altre dall’azienda di trasporti Dsv, si conclude la grande raccolta promossa dalla Misericordia di Prato attraverso le sue sezioni periferiche. In totale sono state inviate oltre 750 tonnellate di aiuti, compresi quelli che furono trasportati personalmente a inizio marzo da un gruppo di confratelli e consorelle in Romania e Moldavia.

«Ringraziamo ancora una volta il grande cuore dei pratesi per la pronta e generosa risposta arrivata dopo il nostro appello – dice il proposto Gianluca Mannelli –. Per il momento la raccolta è terminata, ma rimaniamo in attesa di nuove richieste da parte dei nostri contatti in Romania che si stanno occupando dell’assistenza dei profughi ucraini».


Torna su